THAI MASSAGE CON GOMITI AVAMBRACCI GINOCCHIA

Il Massaggio Thailandese con i gomiti, gli avambracci e le ginocchia

Il Thai Massage può essere eseguito anche con l’impiego dei gomiti, delle ginocchia e degli avambracci, secondo l’antica tradizione che si è tramandata di generazione in generazione all’interno dei villaggi thailandesi secondo gli insegnamenti dei monaci buddisti.

L’uso di specifiche parti del corpo come le ginocchia, i gomiti o gli avambracci da parte dell’operatore può rendere il trattamento più efficace al fine di rimuovere eventuali blocchi energetici così da poter meglio bilanciare l’intero sistema.

Ne risulta una profonda sensazione di benessere, relax, equilibrio.

Il Cliente potrà rivivere i benefici delle antiche tecniche di Thai Massage.

La Tecnica

Pressioni energiche e profonde, cadenzate da un ritmo lento e misurato, effettuate prevalentemente con gomiti, ginocchia o avambracci ed intercalate da piccoli stiramenti (stretching).

  • Queste particolari pressioni sui canali energetici, definiti Sen, danno maggior enfasi nell’equilibrare la funzionalità di organi ed apparati.
  • Gomiti, avambracci e ginocchia impiegati nell’esecuzione di stretching ed allungamenti risultano utili per aumentare la flessibilità e la fluidità del corpo.
  • Le profonde e, se necessario, prolungate pressioni aiutano la mente a dissipare le contratture e creare uno stato di profondo rilassamento dei tessuti.

Benefici

Migliora l’intero sistema energetico, rimuovendo eventuali blocchi profondi.
Contribuisce al corretto fluire dell’energia in modo da rendere rapida e fluida la comunicazione tra i vari organi e le varie parti del corpo.

Migliora la postura.
Le articolazioni, stirate in modo fluido e naturale, conservano la loro elasticità mentre i muscoli ed i tendini si rinforzano. Allevia dolori cervicali e lombari.

Migliora il sistema venoso e linfatico.
Le pressioni profonde sollecitano il ritorno venoso ed il drenaggio linfatico con riduzione della ritenzione idrica e del gonfiore.

Riduce le contratture.
La rimozione dei blocchi energetici anche profondi favorisce l’eliminazione di tossine e, quindi, contribuisce a ridurre le situazioni di contratture e tensioni muscolari. Il ricevente, così trattato, proverà una piacevole sensazione di leggerezza e benessere, migliorando la quailtà della vita.

Aiuta il corpo ad attivare il suo naturale processo di auto-guarigione.

Finalità

Pur non avendo finalità terapeutiche, agisce direttamente sui canali energetici in modo da sbloccare le tensioni, sia fisiologiche che nervose, con effetti preventivi e migliorativi per i disturbi cervicali, emicranie, dolori muscolari, articolari, tendinei e lombalgie.

Sollecita inoltre il sistema immunitario, promuovendo la liberazione di tossine dalle cellule.

Riattiva e favorisce la circolazione venosa e linfatica e contribuisce a riallineare la postura del corpo.

È un ottimo anti stress.

Traditional Thai Massage

A chi si rivolge

È rivolto a tutte le persone, uomini e donne, oltre i 12 anni.

AVVERTENZE

È vietato, controindicato o indicato con particolari accorgimenti esecutivi in alcune delle seguenti situazioni: fratture negli ultimi due anni, lacerazioni/ferite aperte o infezioni cutanee, infiammazioni o distorsioni in fase acuta (nelle 48 ore), operazioni chirurgiche negli ultimi 12/24 mesi, febbre alta, periodo mestruale, gravidanza, problemi vascolari, cardiaci, pressori, vene varicose, trombo flebiti, portatori di pacemaker, protesi, cancro, diabete, ernie, osteoporosi.

Abbigliamento

Maglietta e calzoni di tessuto leggero (cotone) che permettano di compiere comodamente i movimenti.

Durata

Generalmente da un minimo di 30 minuti ad un max di circa 2 ore.

Costi

Da 30 a 100 euro.